Death in Malta



52' | History/People | HD
DEU 2019
Autentic
Nell'ottobre 2017, un'autobomba ha posto fine alla vita della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia.
Giornalista e blogger maltese, Daphne era impegnata in numerose inchieste e attiva contro la corruzione e rivelò come l'élite corrotta del paese, per decenni, si era riempita le tasche facendo affari criminali.
Di conseguenza, la blogger attirò fortemente l'attenzione su di sé, fu insultata e derisa per le sue scoperte, ma nonostante ciò rimase ferma nella sua missione. Alla fine, le sue azioni potevano essere fermate solo con un assassinio. La richiesta di giustizia e le conseguenze sono cadute nel vuoto - nonostante tutti gli sforzi dell'Unione Europea e della coraggiosa famiglia, degli amici e dei seguaci di Galizia.
La politica la descrisse come "one-woman WikiLeaks, in crociata contro la non trasparenza e la corruzione a Malta"

 




Lilium Distribution srl - Viale di Tor di Quinto 39 - 00191 Roma - P.Iva 11635481002 - © 2017 - . Privacy Policy

>