Mind Forward



52' | Science/Technology | HD
ESP 2019
Somadrome
per Movistar
La comunicazione cervello-macchina ci permetterà di creare un diverso tipo di intelligenza. La distinzione tra il mondo biologico, il mondo fisico e il mondo digitale si attenuerà e ci integreremo perfettamente in tutte queste dimensioni. Le capacità cognitive dell'essere umano miglioreranno, dando origine ai primi "umani evoluti" . Riusciremo a connettere i cervelli e avremo potenti tecnologie di telepatia sintetica. Sarà possibile non solo leggere i pensieri degli altri, ma anche manipolarli.
È fondamentale disporre di linee guida etiche per lo sviluppo di tutte queste tecnologie. È il momento di proporre di aggiungere, alla dichiarazione universale umana dei diritti umani, i "neuroright", per proteggere la nostra privacy mentale - i nostri pensieri e persino i nostri pensieri subconsci -, il nostro senso di identità e persino il nostro senso di libero arbitrio.
Le neurotecnologie stanno per causare un cambiamento sociale radicale che cambierà i concetti del sé interiore e della realtà stessa. Sarà come un nuovo rinascimento e un modo per le specie umane di avere un futuro a lungo termine. Ma può anche essere un modo per causare un danno enorme. Dipende da noi

 




Lilium Distribution srl - Viale di Tor di Quinto 39 - 00191 Roma - P.Iva 11635481002 - © 2017 - . Privacy Policy